Accoglienza

Alla scoperta di una certa forma d’arte.

Lo sapevate che nei meravigliosi quartieri di Parigi si nascondono, qua e là, laboratori in cui sono rinnovati da piccole mani esperte ogni giorno arazzi e vecchi tappeti? Veri tesori, cui valore può arrivare fino a decine di migliaia di euro, ritrovano vita dopo aver subìto il danno del tempo, tra altre disavventure.
E se risultasse che uno du quei preziosi oggetti stesse dormendo a casa tua? In soffitta, in cantina o dalla nonna in campagna. Perché un pò ‘usato, con un piccolo buco o appena macchiato… La Clinica del Tappeto dà l’opportunità di scoprire il vero valore delle meraviglie di tutto il mondo, dopo aver attraversato modi ed epoche.

Il restauro perfetto

Tutto è messo in atto per ripristinare questo oggetto prezioso nel suo aspetto originale. Qui, spingiamo la la perfezione fino ai più piccoli dettagli. Cominciamo il lavoro ricreando pigmenti di colore precisi per colorare i fili che così si mischiano perfettamente al motivo originale. Quindi, la ritessitura è affidata alle mani più esperte che sono: cioè con la stessa origine del tappeto stesso! Solo un Iraniano può riparare alla perfezione un tappeto di Persia. Solo un Afgano conoscerà tutti i segreti di una tessitura fatta nel paese della sua infanzia. E veri miracoli accadono: i buchi si riempiono, i colori rinascono, le macchie scompaiono… Tutto davanti agli occhi stupiti dei passanti che, attraverso la finestra, vedono il lavoro di questi negozi-officine diventare realtà.